Dalle fake news al copia-e-incolla, il network italiano delle bufale

Dalle fake news al copia-e-incolla, il network italiano delle bufale

Un’inchiesta di BuzzFeed fa luce su una galassia di siti (circa 60) e pagine Facebook (ora oscurate) di proprietà della Web365, società a conduzione familiare. Disinformazione made in Italy con titoli sensazionalistici e contenuti copiati e modificati ad arte. Con un unico obiettivo: acchiappare clic

Approfondisci l’argomento qui (fonte: Repubblica.it)



prova 1

sfsdfsdfsdfs dfsfasd

× Whatsapp